Rossi all'ambasciatore svizzero: "Con il tunnel del Brennero stiamo vincendo"

"Siamo impegnati nella sfida del tunnel di base del Brennero, e la stiamo vincendo" ha detto Rossi durante l'incontro con l'ambasciatore elvetico a Roma

"Siamo impegnati nella sfida del tunnel di base del Brennero - ha detto Rossi - una sfida che stiamo vincendo. Restano aperti i nodi delle tratte di accesso, su cui decideremo insieme alle popolazioni interessate, ma siamo a buon punto, grazie anche all'ottima collaborazione con tutti i soggetti interessati". E' quanto ha affermato ieri il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi nel corso dell'incontro con l'ambasciatore svizzero a Roma Giancarlo Kessler ed il console elvetico di Milano Félix Baumann.

Il tunnel del Brennero interessa evidentemente anche la Confederazione elvetica, Paese dove il Trentino ha esportato merci per circa 85 milioni di euro nel 2015, con 150 aziende coinvolte, in particolare  per il  settore vitivinicolo. Nel 2013-2014 è stata realizzata un' azione di promozione delle principali aziende vinicole trentine e nell'ottobre 2015 è stata effettuata una missione di aziende trentine del settore alimentare in Svizzera che hanno coinvolto dieci operatori svizzeri del settore. Viceversa i movimenti dalla Svizzera al Trentino riguardano il turismo in crescita negli ultimi anni con un +5% nel 2015 rispetto all'anno precedente, per un totale di 45.405 arrivi certificati e 169.838 presenze con una permanenza media di 4 notti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

  • Scende con l'auto dal Castello di Arco e si schianta: grave una donna di 48 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento