Tunnel del Brennero: dalla Provincia altri 12,5 milioni per l'aumento di capitale

All'interno dell'aumento di capitale pari a 195 milioni di euro previsto dalla società Tunnel Ferroviario del Brennero per il biennio 2014-2015 la Giunta ha deliberato uno stanziamento per la quota spettante alla Provincia

Si continua ad investire per la realizzazione del tunnel di base del Brennero e delle relative tratte di accesso. Nella seduta odierna la Giunta provinciale, su proposta del presidente Ugo Rossi, ha deliberato un aumento di capitale di 4.709.490 euro per il 2014 mentre altri 7,8 milioni sono previsti per il 2015. Lo stanziamento è conseguente alla proposta da parte della società Tunnel Ferroviario del Brennero, alla quale la Provincia autonoma partecipa con una quota pari al 6,28%, di un aumento di capitale complessivo per il biennio 2014-2015 pari a 195 milioni di euro. L'opera quindi viene confermata come strategica anche da parte del governo locale. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento