Schützen, costumi e bande: contributi provinciali per 125 mila euro

Contributi a bande, cori e Schützen. In tutto circa 125 mila euro tra Federazione dei corpi bandistici del Trentino e compagnie di cappelli piumati. Questi i finanziamenti decisi con due diverse determinazioni

Contributi a bande, cori e Schützen. In tutto circa 125 mila euro tra Federazione dei corpi bandistici del Trentino e compagnie di cappelli piumati. Questi i finanziamenti decisi con due diverse determine dal Servizio attività culturali della Provincia, che ha stabilito di "assegnare, per quanto in premessa, ai soggetti elencati nella tabella A, i contributi indicati per le specifiche iniziative ivi individuate da realizzare entro l’anno 2012, pari a euro 89.912,38 su una spesa ammessa di euro 162.964,22", nel caso delle bande.  Mentre altri 34.969,82 euro, su una spesa ammessa di 58.283,06 euro, andranno agli Schützen.

 
Per vedere i finanziamenti nel dettaglio scarica i documenti in pdf
 
Bande e cori: contributi-3
Schützenschuetzen-4
 
 

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una collina di rifiuti alta 23 metri in una cava a Mezzocorona: blitz dei carabinieri

  • Cronaca

    Anarchici a Trento, De Bertoldi interroga Salvini: "Chi ha autorizzato la manifestazione?"

  • Incidenti stradali

    Taio: auto ribaltata nel sottopasso, grave una ragazza di 28 anni

  • Green

    Riaprire la discarica di Sardagna? Il paese dice 'no': protesta in piazza Dante

I più letti della settimana

  • "Meraviglie": Alberto Angela torna in Trentino, questa volta al Castello del Buonconsiglio

  • Al Muse è fiorita la "lingua del diavolo", il fiore che "profuma" di cadavere

  • Fiera di San Giuseppe: modifiche alla viabilità e parcheggi supplementari

  • Valsugana: centrato dall'auto al bivio di Levico, muore motociclista

  • Valsugana: 540 giorni di cantiere per il viadotto dei Crozi

  • Marcia per il clima: anche a Trento i giovani chiedono un futuro vivibile

Torna su
TrentoToday è in caricamento