L'Autorità anti-corruzione: "Sgarbi non è incompatibile come presidente del Mart"

Parere definitivo sulla possibile incompatibilità, sollevata dai Cinque Stelle, con il ruolo di parlamentare

Il fatto che Vittorio Sgarbi sia parlamentare non è incompatibile con la carica di presidente del Mart. E' quanto si legge nel parere inviato dall'Anac, Autorità nazionale anti-corruzione, alla Provincia di Trento dopo l decisione della Giunta di Maurizio Fugatti di affidare la guida del museo d'arte roveretano al noto critico d'arte, che è anche onorevole. 

La presidenza del Mart non prevede infatti particolari deleghe gestionali e non viola quindi il decreto legislativo 39/2913. E' in base a questo dettaglio che l'Autorità ha deciso per l'insussistenza di un'eventuale incompatibilità, ipotesi avanzata dai consiglieri provinciali del Movimento Cinque Stelle. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento