Panizza "supersegretario" di Sgarbi al Mart? Fugatti: "Mai preso in considerazione"

Il presidente della Provincia smentisce quanto riportato dal quotidiano l'Adige riguardo ad un ruolo dell'ex senatore Patt al Mart

"Mai parlato di Franco Panizza supersegretario del Mart". La smentita arriva a mezzo dell'Ufficio Stampa provinciale ed è indirizzata a l'Adige. A smentire quanto scritto dal quotidiano è il presidente della Provincia Maurizio Fugatti. Nell'articolo "incriminato" si dà percerta la nomina dell'ex senatore ed assessore alla Cultura del Patt, quindi avversario politico, al fianco di Vittorio Sgarbi, recentemente nominato alla direzione del museo d'arte di Rovereto.

Niente di più falso, almeno secondo quanto ufficialmente dichiarato dal presidente Fugatti. "In riferimento all'articolo apparso oggi sul quotidiano L' Adige, in cui si scrive di un ruolo di "supersegretario", al fianco del nuovo presidente del Mart Vittorio Sgarbi, per Franco Panizza, voglio precisare che mai in giunta abbiamo discusso di quest'ipotesi. Nemmeno nei miei frequenti confronti con il presidente Sgarbi abbiamo parlato di una simile ipotesi, che certamente non è all'ordine del giorno dei lavori dell'esecutivo provinciale".

Insomma, una smentita categorica sull'eventuale "ripescaggio" di Panizza, politico di lungo corso ma oggi rientrato nel suo ruolo di funzionario provinciale. "Sottolineo inoltre - prosegue Fugatti - che le questioni legate all'organizzazione degli uffici provinciali e dei suoi enti pubblici strumentali, sono di esclusiva competenza della Giunta. Lo stesso vale per l'assegnazione di incarichi dirigenziali o di "segretario particolare".
 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento