Salvini al Festival dell'Economia: parlerà di "immigrazione e sicurezza"

Il vicepremier atteso al Teatro Sociale il 31 maggio

Il Ministro dell'Interno Matteo salvini è atteso al festival dell'Economia di Trento: la notizia era già stata diffusa dal presidente della Provincia di Trento maurizio Fugatti allapresentazione del fevstival. Ora ci sono anche data e luogo: l'incontro con il vicepremier avverrà al teatro Sociale venerdì 31 maggio alle 15.00.

Si tratta di una situazione particolareper molti motivi: in Trentino la Giunta è cambiata con le elezioni di ottobre, con una storica vittoria del centrodestra guidato dal leghista Fugatti, sulla coalizione di centrosinistra, che aveva a suo tempo deciso il tema del Festival 2019, ovvero "Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza", titolo nel quale molti hanno letto tra le righe il tema "populismo".

Matteo Salvini l'anno scorso contestò aspramente il Festival per la presenza, anche in quel caso decisa un po' all'ultimo minuto, del magnate ungherese George Soros, il quale per tutta risposta accusò il leader del Carroccio di ricevere soldi direttamente dalla Russia. Salvini è in aperta antipatia anche con Tito Boeri, direttore del Festival, il cui contratto scade proprio con l'imminente edizione. L'attuale Ministro dell'Interno a suo tempo chiese le dimissioni di Boeri dall'Inps, dopo le contestazioni di 'quota 100' e reddito di cittadinanza.

Non resta che attendere l'intervento del Ministro a Trento, dove parlerà nientedimeno che di "immigrazione e sicurezza", come annunciato dall'Ufficio Stampa provinciale. E' facile immaginare che non mancheranno le contestazioni e che l'incontro si svolgerà in una città "blindata", come già visto nelle precedenti visite del vicepremier. In passato il Festival ha avuto tra i relatori diversi presidenti del Consiglio (Letta, Monti, Renzi) e ministri dell'Economia (Tremonti, Fornero, Padoan), ma mai un Ministro dell'Interno. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento