Salvini in diretta da Toblino: "Chi se ne frega del condono, riscriviamo tutto"

"Massima stima di Di Maio e Conte, ma gli amici Cinque Stelle non facciano i furbetti". Così il vicepremier dal Trentino

"Riscriviamo tutto, chi se ne frega dei condoni". Così Matteo Salvini in una diretta live su facebook, sullo sfondo il Lago di Toblino, in Trentino dove  è in corso il suo secondo tour elettorale. Il vicepremier risponde "agli amici Cinque Stelle, ed anche ai giornalisti" con un messaggio ch sembra più privato che pubblico.

Salvini: "Conte legggeva, Di Maio scriveva" leggi la notizia su Today.it

"Abbiamo le corazzate europee che vogliono affossare l'Itallia, non possiamo stare due giorni sui giornali europei dando l'idea di un Governo litigioso" dice riguardo al decreto fiscale che sta creando crepe nel Governo. "Carico mia figlia sull'aereo, vengo a Roa per il Consiglio dei Ministri, e riscriviamo tutto, ma non voglio passareper  scemo nè per amico dei condonisti". 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento