Salvini, Berlusconi e Meloni insieme: Biancofiore svela il logo

La deputata altoatesina è la prima a svelare il logo di Squadra Italia, dopo la manifestazione di piazza con i tre leader a Roma

Dopo la grande manifestazione di piazza che ha visto a Roma sul palco, ancora, insieme Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni (addirittura 200.000 persone secondo gli organizzatori, ma la Questura dice 70.000) il centrodestra unito ha un nome ed un simbolo.

A svelarlo per prima è la coordinatrice regionale di Forza Italia, l'altoatesina Michaela Biancofiore, che su Instagram ha pubblicato il simbolo, già registrato, di "Squadra Italia". Le metafore calcistiche sono evidenti: uno scudetto come contenitore dei simboli dei tre partiti, e l'azzurro berlusconiano che ricorda quello della Nazionale di calcio.

Biancofiore nel post riprende le parole del Cavaliere a piazza San Giovanni: "Siamo la Nazionale Azzurra della Libertà". Secondo l'onorevole bolzanina Berlusconi "ha idicato ancora una volta la strada per portare il popolo italiano al governo e ad eleggere il presidente della Repubblica. Ora indossiamo tutti la stessa maglietta per fare goal!". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Squadra Italia Simbolo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento