Reddito di cittadinanza, la deputata Rossini (Patt): "Regioni pronte ad impugnare il decreto"

"Non si capisce se i navigator dovranno rendere conto allo Stato o alle Regioni, la Commissione si è dichiarata pronta ad impugnare il decreto"

"Se il Decreto Reddito di Cittadinanza non cambierà, la Conferenza delle Regioni ha dichiarato che sarà pronta ad impugnarlo davanti alla Corte Costituzionale”. Lo riferisce la deputata Emanuela Rossini (PATT) membro della Commissione bicamerale Questioni Regionali dove nella mattinata di mercoledì 13 febbraio sono stati ascoltati i rappresentanti delle Regioni.

"In una lettera al Ministro Di Maio – prosegue la deputata – sono state illustrate tutte le criticità e inapplicabilità del Decreto che condividiamo. In sede di conversione in legge dovranno essere molti gli emendamenti da accogliere. Il provvedimento si basa su piattaforme tecnologiche non armonizzate tra Stato e Regioni. Molta confusione anche sul personale da assumere per gestire il reddito di cittadinanza".

“Una posizione di grande compattezza in cui noi autonomisti ravvisiamo l’occasione per le nostre Provincia Autonome di poter far valere la nostra Specialità, anche alla luce delle richieste avanzate dalle Regioni Ordinarie stamani di far valere i modelli virtuosi presenti sul territorio in materia di formazione, politiche attive al lavoro e welfare che devono essere integrati e concertati sui territori. Auspichiamo – chiude la deputata Rossini – che le due Provincie Bolzano e Trento proseguano insieme sulla strada della tutela delle nostre prerogative statutarie perché questo è il momento di avere una voce sola qui a Roma".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ovuli di coca ed eroina: fermati al Brennero con 2,5 chili nello stomaco

  • Attualità

    Riaperta la strada di Cembra, chiusa per frana

  • Politica

    Pesticidi: il clorpyriphos doveva essere bandito in Trentino dal 2016

  • Cronaca

    Pregiato Bordeaux francese, in realtà vino da 2 euro: ecco la truffa

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • Malore alla guida: accosta con l'auto e urta un'Ape

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

Torna su
TrentoToday è in caricamento