Monumento e museo di Andreas Hofer a Mantova finanziati dall'Euregio

L'Euregio, formata dalle province di Trento e Bolzano e dal Land del Tirolo, finanzierà un nuovo monumento, annesso ad un piccolo museo, nel luogo dove l'eroe tirolese venne fucilato nel 1810

 monumento dedicato ad Andreas Hofer a Mantova. L'idea è stata lanciata dalla Giunta dell'Euregio riunitasi ieri a Fiè allo Sciliar, in provincia di Bolzano, accogliendo una richiesta che viene direttamente dal comune lombardo.

Ilmonumento sarà finanziato dall'Euregio e sarà costruito accanto ad  un piccolo  museo dedicato alla storia dell'eroe pan-tirolese e delle vicende storiche legate alla sua figura. 

Perchè una statua dedicata all'oste combattente della Val Passiria proprio a Mantova? Nella città lombarda il condottiero tirolese fu condotto per essere giudicato da un tribunale militare e fucilato il 20 febbraio 1810.

Per la cronaca a Mantova c'è già una semplice stele in pietra che commemora l'evento, all'interno del giardino pubblico nella frazione di Cittadella, intitolato ad Andreas Hofer.

Evidentemente non bastava: “Con la realizzazione del monumento commemorativo nel luogo dove Andreas Hofer è stato giustiziato a Mantova - ha spiegato il presidente della Provincia autonoma di Bolzano e dell’Euregio Arno Kompatscher - getteremo nuova luce sia sulla sua figura che in generale sulla storia tirolese".

Nel nuovo monumento commemorativo troverà posto anche la collezione creata nel 2018 dal Land Tirolo che raccoglie oggetti, rappresentazioni e materiali storici chiamata “Collezione Rauter”, che l’Euregio metterà a disposizione come prestito permanente.

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento