Ianeselli: "Nel sociale tutti volontari? Anche Kaswalder rinunci all'indennità"

La risposta al presidente del Consiglio che parla di un "business mica da ridere" a proposito dell'accoglienza: il segretario della CGIL lo invita a prestare volontariamente il proprio servizio alla comunità

"I lavoratori del sociale farebbero meglio a prestare servizio da volontari? Lo faccia anche Kaswalder". Questa la risposta del segretario provinciale della CGIL Franco Ianeselli all'intervista apparsa sul quotidiano L'Adige nella quale il presidente del Consiglio provinciale commenta i recenti tagli della Giunta Fugatti al settore dell'accoglienza.

Un settore che vede coinvolti più di cento di lavoratori, direttamente o indirettamente al servizio di chi è accolto nel sistema provinciale. Nell'intervista Kaswalder spiega di aver sempre considerato tale settore "fondato sul volontariato" e con un termine poco istituzionale, già sentito nelle campagne elettorali della Lega da qualche anno a questa parte, prla di "business mica da ridere".

"Visto che secondo il presidente Kaswalder i lavoratori dell'accoglienza, in quanto dediti al sociale, farebbero meglio a prestare il loro lavoro come volontari, allora lo è a maggior ragione anche la sua attività di presidente del Consiglio provinciale al servizio della comunità. Allora rinunci immediatamente alla sua indennità" la risposta di Ianeselli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Beni intestati a società estere dopo il fallimento: famiglia rivana nel mirino della Finanza

  • Cronaca

    Tampona il compagno della ex con un trattore, poi lo prende a bastonate

  • Green

    Megaconcerti e fuochi d'artificio nel Parco Adamello Brenta: "Quale montagna vogliamo?"

  • Attualità

    I soldi della pubblicità per finanziare la pulizia dei muri dalle scritte

I più letti della settimana

  • Valsugana, incidente a Tezze: cinque feriti, sul posto anche l'elicottero

  • Ghiaccio sulla Valsugana: tamponamenti a catena

  • A passeggio con il cane nel parco trova 2000 euro: è una parte del "bottino"

  • Le spediscono un pacco di marijuana per posta, lei non c'entra e va dai carabinieri

  • Incidente ad Aldeno: gravissimo 50enne

  • Tentata rapina con pistola a Martignano, vittima la commessa dell'Eurospin

Torna su
TrentoToday è in caricamento