La Provincia propone un tirocinio a Bruxelles per due laureati

Esperienza europea per due laureati presso l'Ufficio rapporti con l'UE della Provincia autonoma di Trento

Esperienza europea per due laureati trentini: ogni semestre la Provincia autonoma offre la possibilità, a due laureati, di effettuare un periodo di tirocinio, pari a 12 settimane ciascuno, presso l’Ufficio per i rapporti con l'Unione europea di Bruxelles. "Obiettivo del tirocinio è proporre opportunità concrete per approfondire le conoscenze sul funzionamento delle Istituzioni e politiche europee" si leggge nella presentazione del progetto. Ciascun tirocinante avrà a disposizione una postazione di lavoro con dotazioni informatiche e sarà seguito da un tutor. E’ prevista una borsa di studio di Euro 3.000,00. Le candidature possono essere presentate dal 20 gennaio al 20 febbraio per i tirocini del secondo semestre dello stesso anno; dal 20 agosto al 20 settembre, di ogni anno, per i tirocini del primo semestre dell’anno successivo. Informazioni: serv.europa@provincia.tn.it 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento