Il parlamentare austriaco Neubauer: "Nel 2018 doppia cittadinanza ai sudtirolesi"

Il parlamentare del partito di ultradestra a Bolzano conferma le promesse del governatore Kurz, i dettagli saranno però decisi da un'apposita commissione

La promessa del 31enne presidente austriaco, Sebastian Kurz, il più giovane governatore europeo, agli altoatesini ora ha una conferma ufficiale. "I sudtirolesi potranno richiedere cittadinanza austriaca già nel 2018". L'annuncio del parlamentare austriaco Werner Neubauer, in visita a Bolzano, è riportato in un articolo  del quotidiano Alto Adige (clicca qui).

Si tratta di una richiesta vecchia di decenni da parte del Sudtirolo, ma questa è la prima riposta ufficiale di Vienna. Si stima che circa il 70% degli altoatesini, ovvero quelli che nell'ultimo censimento si sono dichiarati di madrelingua tedesca o ladina, avrebbero dunque diritto alla doppia cittadinanza: italiana ed austriaca. 

Il deputato Mauro Ottobre (Patt): "Doppia cittadinanza anche ai trentini, presenterò istanza all'Ambasciata" CLICCA QUI...

Neubauer, che è delegato del Governo per i rapporti con l'Alto Adige, si è affrettato a chiarire che "i dettagli saranno stabiliti da un'apposita commissione", ma ha anche anticipato che l'iter burocratico sarà totalmente gratuito per i richiedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda l'obbligo di leva, presente in Austria al contrario che in Italia, gli altoatesini non sarebbero tenuti a prestarlo, essendo a tutti gli efetti austriaci residenti all'estero. Anche in Trentino c'è chi si è mosso per chiedere al governatore Ugo Rossi di richiedere a Vienna la possibilità di doppio passaporto anche per  i trentini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento