Michele Nicoletti presidente del Consiglio d'Europa, secondo italiano in 60 anni

Il deputato dem trentino nominato presidente dell'Assemblea del Consiglio d'Europa, secondo italiano nella storia dell'ente

foto: Medienfriz

Cerimonia di insediamento oggi a Strasburgo per Michele Nicoletti, il deputato trentino del PD è stato nominato presidente dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa. E' la seconda volta in 69 anni che il ruolo viene ricoperto da un italiano. Era il 1972 quando Giuseppe Vedovato, esponente della Democrazia Cristiana, venne eletto a presiedere l'Assemblea. 

L'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa è l'ente politico più antico della Comunità Europea: fondata nel 1949 ha compiti di promozione dei diritti umani e della democrazia in Europa e non solo. Da 1989 è riconosciuta come osservatore dell'ONU. Il video completo della seduta è disponibile su Alpe.news (clicca qui)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Danni e fiamme alla Santi Costruzioni e al distributore: arrestato 38enne

  • Cronaca

    Formazione di genere, la Cgil: "Sospenderli ha creato problemi a 24 istituti"

  • Politica

    "Moranduzzo politicamente minus habens". Lega chiede dimissioni di Gilmozzi

  • Cronaca

    Incendio distrugge una stalla a Cesura di Caoria, in salvo 30 cavalli

I più letti della settimana

  • Valsugana, incidente a Tezze: cinque feriti, sul posto anche l'elicottero

  • Ghiaccio sulla Valsugana: tamponamenti a catena

  • A passeggio con il cane nel parco trova 2000 euro: è una parte del "bottino"

  • Incidente ad Aldeno: gravissimo 50enne

  • Tentata rapina con pistola a Martignano, vittima la commessa dell'Eurospin

  • Fermata senza patente, revisione nè assicurazione: la multa sfiora i 6000 euro

Torna su
TrentoToday è in caricamento