Michele Nicoletti presidente del Consiglio d'Europa, secondo italiano in 60 anni

Il deputato dem trentino nominato presidente dell'Assemblea del Consiglio d'Europa, secondo italiano nella storia dell'ente

foto: Medienfriz

Cerimonia di insediamento oggi a Strasburgo per Michele Nicoletti, il deputato trentino del PD è stato nominato presidente dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa. E' la seconda volta in 69 anni che il ruolo viene ricoperto da un italiano. Era il 1972 quando Giuseppe Vedovato, esponente della Democrazia Cristiana, venne eletto a presiedere l'Assemblea. 

L'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa è l'ente politico più antico della Comunità Europea: fondata nel 1949 ha compiti di promozione dei diritti umani e della democrazia in Europa e non solo. Da 1989 è riconosciuta come osservatore dell'ONU. Il video completo della seduta è disponibile su Alpe.news (clicca qui)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Regole più severe per gli inquilini Itea: arriva la "patente a punti"

  • Cronaca

    Convegno "Uomini e donne": la polizia carica i contestatori

  • Cronaca

    Monte Altissimo, trovano la neve e sono senza ramponi: recuperati dal Soccorso Alpino

  • Green

    I ragazzi della Marcia per il Clima ripuliscono il fiume

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

  • Una collina di rifiuti alta 23 metri in una cava a Mezzocorona: blitz dei carabinieri

Torna su
TrentoToday è in caricamento