Lavis: candidato unico per il centrosinistra autonomista, ma il nome non c'è

A Lavis i partiti del centrosinistra autonomista presenteranno un candidato unico. Il via libera da parte del Patt è arrivato ieri sera dopo l'assemblea degli iscritti presieduta dal segretario del partito Franco Panizza. Il direttivo ha quindi dato mandato alla delegazione di completare in termini brevissimi il confronto con PD, Upt e la lista ViviLavis per condividere un programa unitario. Resta ancora un'incognita per quanto riguarda il candidato sindaco, che sarà comunque uno solo per tutta l'area del centrosinistra autonomista. L'onorevole Panizza ha sottolineato la necessita di "rafforzare e rendere più rappresentativa la coalizione, da Lavis fino a Roma".

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento