TAV: il M5S invita Andreatta ad un confronto pubblico

Dopo l'incontro tenutosi a Ravina in cui Gilmozzi avrebbe "glissato" sul progetto preliminare del 2008 riguardo alla circonvallazione ferroviaria di Trento i cinque stelle chiamano al dibattito il sindaco Andreatta candidato per un secondo mandato

Il Movimento Cinque Stelle invita il sindaco Alessandro Andreatta, candidato per un secondo mandato, ad un confronto pubblico sul progetto della TAV trentina, ed in particolare sulla circonvallazione di Trento il cui progetto, concordato tra Provincia e RFI risale al 2008. "Un moderatore scelto congiuntamente, un rappresentante del PD per le ragioi del sì ed uno del M5S per le raagioni del no" così, con una lettera aperta inviata anche al nostro giornale, il Meet Up di Trento invita Andreatta ad esporre il progetto e le ragioni sostenute dal gruppo politico al quale appartiene. La richiesta arriva in seguito ad un incontro, tenutosi giovedì  scorso presso il circolo L'Allergia a Ravina, in cui, secondo il consigliere pentastellato Filippo Degasperi, l'assessore provinciale alle infrastrutture Mauro Gilmozzi avrebbe "glissato" sulle caratteristiche specifiche del progetto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento