Comunali a Trento: per Imolaoggi il candidato del centrosinistra è Lorenzo Dellai

Un'intervista al candidato del centrodestra apparsa sul quotidiano online Il Secolo Trentino è stata ripresa da Imolaoggi, noto ai siti anti-bufala, che in calce pubblica un link ad un intervento di Lorenzo Dellai indicandolo come il candidato sindaco del centrosinistra. Un anacronismo di oltre vent'anni

"Stanno parlando solo del futuro perchè ignorano il presente" così il candidato sindaco del centrodestra a Trento, Claudio Cia, se la prende contro l'attuale amministrazione politica della città, e della Provincia, in un comunicato stampa ripreso dal quotidiano online Il Secolo trentino. Un comunicato che ha superato anche i confini provinciali.

A riprendere il testo è stato anche il sito Imolaoggi.it che non guarda nè al futuro nè al presente bensì al passato: in calce al comunicato del candidato sindaco c'è un commento del redattore che rimanda ad un articolo di Lorenzo Dellai apparso sul sito ideecostruttive.it dal titolo "Uniamo le due sponde del Mediterraneo".

Lorenzo Dellai è stato sindaco di Trento più di vent'anni fa: la  prima volta nel 1990, poi di nuovo nel 1995, per essere successivamente eletto presidente della Provincia nel 1999 e nel 2003. Dal 2013 è deputato della Repubblica. Come tutti i trentini sanno (o possono sapere, dando un'occhiata alle liste dei candidati al Comune di Trento) Dellai non è candidato alle amministrative che si terranno il prossimo 10 maggio. 

Un link messo apposta per fare da controaltare al comunicato di Cia, peccato che il deputato Dellai venga presentato come candidato sindaco del centrosinistra. Il sito Imolaoggi.it del resto è noto per alcune notizie "esagerate", tanto da meritarsi l'attenzione dei siti cosiddetti anti-bufala come Bufale un tanto al chilo o Giornalettismo. Magie della campagna elettorale, via internet. Immagine-4-36

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento