Sgarbi: "Il mio museo potrebbe essere ad Arco". L'annuncio diventa spot elettorale

In un video pubblicato da Autonomia Dinamica, la lista che sostiene Mauro Ottobre alle elezioni, il celebre critico d'arte parla della possibilità di esporre stabilmente la sua collezione ad Arco

Vittorio Sgarbi e Mauro Ottobre nel video in cui annunciano il progetto per l'ex Quisisana

Arco potrebbe ospitare stabilmente la collezione d'arte privata di Vittorio Sgarbi. A darne l'annuncio è lo stesso critico d'arte, e politico, in uno spot per Autonomia Dinamica, il partito dell'onorevole Mauro Ottobre in corsa alle elezioni provinciali. 

Vittorio Sgarbi ha dato vita ad una fondazione, che porta i cognomi del padre e della madre, Fondazione Cavallini-Sgarbi. La fondazione custodisce le opere d'arte della famiglia, che recentemente sono state esibite in varie mostre in tutta Italia.

"Da tempo vorrei dare alle opere della Fondazione una collocazione definitiva - dice Sgarbi nel  video - ed ho accettato coon piacere la proposta dell'amico Ottobre che ha indicato come possibile nuovo museo l'edificio ex Quisisana". 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento