Punto Nascita a Cavalese riaprirà. Degasperi: "C'è l'ok del Ministro, anche per Arco"

Esultano i Cinque Stelle trentini che, a due settimane dalle elezioni, tornano da Roma con la promessa della riapertura del reparto maternità, poi toccherà ad Arco

"Il Punto Nascita dell'ospedale di Cavalese rimarrà aperto, lo  dice il Ministro". Arriva in piena campagna elettorae  ll'annuncio del candidato del Movimento Cinque Stelle Filippo Degasperi, il quale riporta  una ichiarazione pronunciata  dal ministro, anche lui Cinque  stele, alla sanità durante un colloquio, evidentemente privato.

"Abbiamo incontrato a Roma il ministro Giulia Grillo, che ringraziamo per la disponibilità e la competenza, rappresentando le istanze delle popolazioni delle valli di Fiemme e Fassa che da anni sono prive di un presidio per le prestazioni mediche specialistiche di ginecologia, anestesia e pediatria. Con noi anche il ministro Riccardo Fraccaro che da sempre è al nostro fianco questa battaglia".

Così scrive Degasperi, che torna in Trentino con in tasca "l’impegno di procedere alla riapertura del punto nascita di Cavalese rimediando alle scelte irresponsabili della giunta provinciale e dei Governi precedenti. Anche per il punto nascite di Arco abbiamo ricevuto ampie rassicurazioni". 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

Torna su
TrentoToday è in caricamento