Elezioni, Fugatti festeggia in piazza Battisti con tutta la coalizione

"Una forte responsabilità: governare il Trentino. Gli elettori hanno premiato la serietà dei temi trattati ed il percorso lineare del partito" così il neo-presidente al brindisi in piazza

Fugatti brinda in piazza con gli alleati del centrodestra

Festa della Lega, e di tutta la coalizione di centrodestra, oggi a Trento,  dopo lo storico risultato delle elezioni provinciali del 21 ottobre 2018 che hanno incoronato Maurizio Fugatti nuovo presidente della Provincia autonoma. "E' un forte mandato degli elettori trentini e lo abbiamo sentito nelle ultime settimane: un forte entusiasmo che cresceva".

Salvini: "Un risultato storico, sinistra e PD fanno le valigie"

Queste le prime parole di Fugatti in veste di presidente davanti a giornalisti e militanti per un brindisi in piazza Cesare Battisti, sotto alla sede del partito, con tutte le forze della coalizione di centrodestra prima di una probabile visita al palazzo della provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' stata premiata la serietà su certi temi, portati avanti anche in questi anni in Consiglio - prosegue Fugatti - E' una vittoria di tutta la coalizione, civica, popolare, autonomista, e del partito. Seentiamo una forte responsabilità: governare la  Provincia di Trento". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento