Elezioni, Confcommercio: "Il prossimo assessore al Turismo e all Commercio sia un imprenditore"

Questa la richiesta di Giovanni Bort, presidente della Confcommercio trentina

"Affidare un assessorato ad un imprenditore, competente in tema di impresa, commercio e turismo". Questa la richiesta del presidente della Confcommercio trentina, Gianni Bort, al candidato presidente della Provincia maurizio Fugatti. Richiesta in parte accolta dal candidato che, stando alla nota della stessa Confcommercio, ha ricordato che la legge prevede la nomina di un solo assessore tecnico, ma ha anche dato la propria disponibilità a valutare la proposta in caso di vittoria. Significa, se dovesse vincere e mantenere la promessa, Fugatti dovrebbe quindi nominare un assessore tecnico al commercio, o al turismo. Competenza quest'ultima, evocata da Claudio Cia nella sua denuncia, su facebook di candidati del centrodestra che "annunciano come certa la propria nomina  ad assessore all'Agricoltura o - appunto - al Turismo". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

Torna su
TrentoToday è in caricamento