Elezioni provinciali: i candidati di Progetto Trentino

La "creatura" di Grisenti si schiera con il candidato presidente Maurizio Fugatti. Ci sono, naturalmente, i consiglieri uscenti Simoni e Zanon

La scorsa volta Progetto Trentino era stato il "main sponsor" del terzo polo rappresentato da Diego Mosna, questa volta gli "arancioni" si schierano con il leghista Maurizio Fugatti nella coalizione di centrodestra. In lista non ci sarà il leader del partito Silvano Grisenti, che guarda però alle comunali 2019 come probabile candidato sindaco di Trento per il centrodestra. Tra i nomi  figura anche quello del consigliere  provinciale ex Upt Tonina. Ecco i candidati di PT per le elezioni provinciali 2018:

Tutti i candidati di tutte le liste, clicca qui...

Natalina Carolina Albasini Arancibia
Roberto Avanzi
Elena Albertini
Lorenzo Cipriani
Elena Andrighettoni
Mirko Demattè
Sandri Mariangela
Marino Simoni
Mario Tonina
Gianfranco Zanon
Mariuccia Cemin
Stefano Ercole
Dina Marta Dalpiaz
Angelo Girardi
Antonella Di Chito
Paolo Gottardi
Fiorella Ferretti
Marco Gradassi
Alessandra Sordo Sicheri
Giorgio Mario Tognolli
Monica Stella
Giuliana Fronza
Nicola Mezzetti
Lorendana Giovannini
Alessio Piatto
Ida Micheletti
Erminio Ressegotti
Alessandra Postinghel
Stefano Rivis

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento