"Flop" Forza Italia: Biancofiore si dimette

La coordinatrice regionale: "Basiti e perplessi, rimetto il mandato nelle mani di Berlusconi"

"Rimetto il  mandato nelle mani del Presidente Sivlio Berlusconi". Ha portato alle dimissioni dell'onorevole azzurra Michaela Biancofiore lo scivolone di Forza Italia in Alto Adige ed in Trentino al voto regionale. Storicamente legata alla città di Bolzano questa volta Forza Italia si è fatta sorpassare dalla Lega tra i partiti della destra italiana, mentre a Trento ha ottenuto un seggio in Consiglio provinciale sull'ondata di successo del candidato presidente Fugatti. Il  motivo è probabilmente da ricercarsi negli screzi tra la Biancofiore e Giacomo Bezzi, storico volto di Forza Italia in Trentino ma precedentemente esponente del Patt, che all'ultimo minuto ha cambiato partito candidandosi con l'UDC: non è comunque entrato in Consiglio

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

  • Incidente, auto si schianta contro camion: un ferito molto grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento