"Flop" Forza Italia: Biancofiore si dimette

La coordinatrice regionale: "Basiti e perplessi, rimetto il mandato nelle mani di Berlusconi"

"Rimetto il  mandato nelle mani del Presidente Sivlio Berlusconi". Ha portato alle dimissioni dell'onorevole azzurra Michaela Biancofiore lo scivolone di Forza Italia in Alto Adige ed in Trentino al voto regionale. Storicamente legata alla città di Bolzano questa volta Forza Italia si è fatta sorpassare dalla Lega tra i partiti della destra italiana, mentre a Trento ha ottenuto un seggio in Consiglio provinciale sull'ondata di successo del candidato presidente Fugatti. Il  motivo è probabilmente da ricercarsi negli screzi tra la Biancofiore e Giacomo Bezzi, storico volto di Forza Italia in Trentino ma precedentemente esponente del Patt, che all'ultimo minuto ha cambiato partito candidandosi con l'UDC: non è comunque entrato in Consiglio

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento