Elezioni: a Nogaredo la (fiacca) campagna elettorale si fa al parco

Il parco giochi dei bambini accerchiato da quattro "muri" di pannelli elettorali, ecco la foto

foto dal gruppo Se te sei de Rovereto

Va bene convincere i giovani ad andare a votare, ma forse il Comune di Nogaredo ha giocato roppo d'anticipo. Questa la battuta che circola, insieme ad alcune proteste (ordinaria amministrazione, per carità) nel piccolo comune lagarino dove il parco pubblico si è trovato improvvisamente "blindato" dai pannelli per i manifesti elettorali, piuttosto scarsi tra l'altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

nogaredo-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento