Ville d'Anaunia: ogni frazione elegge i propri rappresentanti nella Consulta

Ciascuna delle 11 frazioni avrà una Consulta di 3 rappresentanti, che servirà per comunicare con il Comune, recentemente nato dalla fusione di tre ex municipi

Dopo essere diventate un comune unico le "Ville" d'Anaunia tornano ad essere rappresentate all'interno della Consulta delle Frazioni e dei Colomei. Ciascuna delle 11 frazioni, alcune sono addirittura degli ex comuni, nominerà lapropria Consulta, formata da tre rappresentanti, con delle vere e proprie elezioni che si terranno a partire da giovedì 12 gennaio fino a giovedì 16 febbraio a Portolo, Nanno, Pavillo, Sanzenone, Campo, Tassullo, Rallo, Lorè, Pasotti, San Nicolò e Tovel. Le ultime quattro, frazioni di Tuenno, sono dette Colomei (singolare Colomèl) dal nome della manifestazione delle "gare dei Colomei", alla quale partecipano i rappresentanti dei vari quartieri. Chiunque abbia superato i 16 anni di età (cittadino  italiano e non) e sia residente nel comune, e nella frazione, può presentare la propria candidatura presso le tre sedi comunali

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento