Terzo polo per le comunali? Nè destra, nè sinistra, e c'è anche la DC

Appello dell'animatore di #InMovimento Rizzoli alle forze centriste, ma il tempo corre

"Lo spazio politico c’è ancora, ma giorno dopo giorno, pian piano, diminuisce". Un appello che sa di ultimatum quello di Lorenzo Rizzoli, presidente di #InMovimento, soggetto politico nato in vista delle elezioni comunali 2020 a Trento. Nè destra, nè sinistra, ma un nuovo "polo" civico, popolare e territoriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oggi “SI PUÒ’ FARE”, UDC e DC sono le uniche forze che hanno esplicitato la propria posizione di distacco sia dalla coalizione che sosterrà Franco Ianeselli, sia dalla coalizione che sosterrà Alessandro Baracetti. Oggi, però, è il 18 febbraio 2020 e mancano 75 giorni al voto. Fra un mese circa occorrerà depositare le liste….cosa aspettano queste forze politiche?" scrive Rizzoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

  • Coronavirus, i decessi aumentano: 15 in un giorno, tra cui una donna di 49 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento