Il posto di Savoi in Consiglio a Bezzi: il Tar accoglie il ricorso

Seggio conteso tra i due volti storici del centrodestra trentino, il Tar ha chiesto alla Provincia di depositare le schede

Seggio conteso tra il leghista Alessandro Savoi, eletto in Consiglio provinciale lo scorso 21 ottobre, e Giacomo Bezzi, escluso dalle urne per una manciata di voti. manciata di voti che, in realtà sarebbero a favore di quest'ultimo, questa la tesi sostenuta dall'ex numero uno di Forza Italia, questa volta candidato con la rinata UDC. 

Il Tar ha accolto il ricorso di Bezzi, ma si attende l'udienza fisata per il prossimo 4 aprile. Nel frattempo il tribunale amministrativo ha chiesto alla Provincia di depositare le schede contestate per il riconteggio. La sfida è dunque tra due volti storici del centrodestra trentino. 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Sub tenta di battere il record nel Garda ma muore durante l'immersione

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento