L'assessore Elena Donazzan all'attacco: "Trento e Bolzano come la Cina"

"Tra i fattori della crisi delle aziende venete non c'è solo la concorrenza dell'estero, la concorrenza sleale ce l'abbiamo in casa: le province autonome di Trento e Bolzano" così l'assessore veneto Elena Donazzan intervistata da Klaus Davi: "Per avere il voto di quei quattro gatti hanno concesso l'autonomia fiscale"

"Tra i fattori della crisi che il Veneto sta vivendo c'è la concorrenza delle province autonome che hanno le condizioni più favorevoli in assoluto per un'azienda: sgravi fiscali, abbattimento del costo dell'energia, agevolazioni di ogni genere, è concorrenza sleale inaccettabile" lo ha affermato l'assessore all'istruzione e al lavoro della Regione Veneto Elena Donazzan intervistata da Klaus Davi per il canale youtube "Klauscondicio". Chiamata a raccontare la crisi delle aziende venete l'assessora ha subito specificato che la concorrenza non è solo all'estero: "Non ce l'ho solo con la Cina, la concorrenza ce l'abbiamo in casa, nel medesimo Stato".

Una questione di dimensioni secondo la Donazzan, una politica sbilanciata a favore dei piccoli territori: "Nell'ultima finanziaria, per avere il voto di quei quattro gatti che ci sono lassù, hanno permesso loro addirittura di avere un'autonomia fiscale, come se fossero un vero e proprio Stato. La regione Veneto ha un totale di 5 milioni di abitanti, mentre la provincia autonoma di Trento ne ha 450 mila con delle regole che sono ovviamente le più favorevoli in assoluto. Allora ecco perché un’azienda veneta si trova ad avere disparità di trattamento e in effetti una concorrenza sleale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vede i carabinieri, che hanno fermato un altro, accosta e spegne l'auto: denunciato

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Investita in via al Desert: è gravissima

  • Arrivano i "giorni della merla": perchè si dice così?

  • Camion perde il carico di acido nitrico: allarme chimico a Trento Nord

Torna su
TrentoToday è in caricamento