Diego Mosna vicepresidente del Consiglio

E' stato eletto con 26 voti alla seconda carica del consiglio provinciale lo sfidante di Ugo Rossi alle elezioni del 27 ottobre. Affiancherà Bruno Dorigatti nell'ufficio di presidenza che si completa con tre nuovi segretari questori: Tonina, Civettini e Degasperi

Dopo l'elezione del presidente, avvenuta poco fa, il Consiglio provinciale, nella sua prima seduta, ha eletto le altre cariche dell'ufficio di presidenza. Alla carica di vicepresidente è stato nominato Diego Mosna con 26 voti (ne sarebbero bastati 18), 8 schede bianche e una nulla. I tre segretari questori sono Mario Tonina (UPT) con 19 voti, Claudio Civettini (Lega Nord) e Filippo Degasperi (M5S) con 7 voti ciascuno. Terminate le operazioni di voto il presidente Ugo Rossi terrà un discorso riguardo all'esito delle elezioni del 27 ottobre ed il programma politico della XV legislatura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento