Centrosinistra: l'Alleanza c'è, il candidato non ancora

Nasce Alleanza Democratica e Popolare per l'Autonomia, che nel nome riesce a tenere insieme tre capisaldi del defunto centrosinistra autonomista. Il nome del candidato mercoledì 5 settembre

Ghezzi e Tonini, i due nomi in ballo alla guida della nuova Alleanza

Si chiama Alleanza Democratica e Popolare per l'Autonomia il nuovo progetto politico, che neel nome riesce a tenere insieme tre anime del defunto centrosinistra autonomista, che correrà alle elezioni di ottobre in Provincia  di Trento. Chi correrà, come presidente, non si sa ancora. Il comunicato che annuncia la nascita dell'Alleanza, dopo il divorzio tra Patt e PD e la candidatura di Paolo Ghezi a presidente senza di fatto un soggetto politico consolidato di riferimento, è stato diffuso oggi, lunedì 3 settembre. Dopodomani, mercoledì 5, si saprà anche il nome del candidato presidente.

Il PD che ha detto 'no' ad Ugo Rossi, ma non 'sì' a Ghezzi, proporrà il nome di Giorgio Tonini, già senatore democratico. Una riga della nota lascia la porta aperta alle liste civiche ma anche al Patt, chee però sembra ormai lontano: "l'Alleanza  è aperta ad ulteriori contributi ed alla partecipazione propositiva di quanti (cittadine e cittadini, associazioni, movimenti, forze politiche) vorranno con noi condividere questo progetto per il Trentino, che si apre alle istanze della territorialità e del civismo, nel rispetto delle identità e delle storie di ciascun soggetto".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento