"Al Brennero si gioca il destino d'Europa". Domani i tre governatori a Vienna

Nell'incontro convocato d'urgenza oggi a Bolzano i governatori di Trentino, Alto Adige e Tirolo hanno annunciato una trasferta a Vienna fissata per domani, incontreranno il Ministro degli interni austriaco

foto: Provincia autonoma di Bolzano by_alexander_louvet

"Il destino dell'Europa si decide al Brennero": è questo il messaggio lanciato oggi dai tre governatori di Tirolo, Trentino ed Alto Adige riuniti a Bolzano in seduta straordinaria per tentare di avviare una mediazione tra Vienna e Roma sulla questione. Come annunciato dalla stampa austriaca Vienna vorrebbe alzare il livello dei controlli al valico, con corsie obbligatorie per i camion, che verrebbero ispezionati uno ad uno. I tre governatori riuniti a Bolzano, Arno Kompatscher, Ugo Rossi e Günther Platter hanno fatto sapere che domani saranno a Vienna per incontrare il ministro degli interni Johanna Mikl-Leitner e trovare un accordo che coinvolga anche l'Italia ed i territori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

  • Paura a Dro, si sente male alla guida davanti a un minimarket: 54enne portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento