Meteo: un altro weekend da "fine estate"

Dopo lo scorso weekend, che ha portato la prima neve sulle vette dolomitiche, in arrivo altri tre giorni di temperature in calo e rovesci

La prima neve dello scorso weekend sulle Dolomiti

Ecco le previsioni elaborate da Mauro Cagol, responsabile dell'Osservatorio di Meteotrento.it per il weekend: "Venerdì 31 e sabato 1. settembre, nell’ambito di giornate non affidabili (soprattutto venerdì) prestare attenzione ai seguenti momenti particolarmente perturbati: tra metà mattina e primo pomeriggio di venerdì, nella tarda serata/notte tra venerdì e sabato, nella nottata tra sabato e domenica. In questi periodi sarà più elevato il rischio di intensi rovesci di pioggia, localmente a carattere temporalesco.

Weekend: ecco cosa fare in Trentino, clicca qui...

Nei periodi non indicati avremo un’alternanza di nuvole e sole e, soprattutto venerdì, qualche ulteriore precipitazione. Domenica 2 e lunedì 3 ripristino di un’area di alta pressione con tempo stabile, tra il buono/discreto domenica ed il buono lunedì. Tra venerdì e sabato la temperatura subirà una netta diminuzione nei valori massimi, ma la neve non dovrebbe spingersi in basso come nella recente occasione, pur toccando in ogni caso i rifugi posti sopra i 2.300 metri".

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento