Meteo: un altro "bianco weekend"

Allerta per venerdì 15 novembre, ma la neve in montagna scenderà anche sabato 16 e domenica 17. Temperature sotto la media stagionale

La Vigolana innevata, foto del nostro lettore Antonio Belli

La neve sta per tornare sul Trentino per la terza volta dall'inizio di novembre, e per la seconda volta la Protezione Civile provinciale ha diffuso un messaggio di allerta ordinaria per abbondanti precipitazioni, in particolare per la giornata di venerdì 15 novembre. Ma i fiocchi bianchi sono previsti, a quote variabili, per tutto il weekend almeno fino a domenica 17 novembre. Le temperature rimangono "invernali", anche di giorno.

Allerta per venerdì, ma la neve ci sarà fino a domenica

Ecco le dettagliate previsioni elaborate da Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio di Meteotrento.it (clicca qui) per il weekend: "Dopo una buona parte di giovedì "tranquilla", nuovo peggioramento a fine giornata. Da monitorare l'intensità delle precipitazioni di venerdì e successivamente di domenica, giornate in cui saranno assai intense, con forti nevicate a quote variabili. Importante sarà la tenuta del cuscinetto freddo recentemente formatosi, in modo da evitare innalzamenti eccessivi del limite delle nevicate stesse, il che sarebbe controproducente per la tenuta del territorio vista la consistenza delle precipitazioni previste. Si eviterebbe l'accumulo di pioggia sulla neve recentemente caduta".

"Pertanto giovedì 14 iniziali condizioni di tempo discreto, con tratti soleggiati. Tendenza ad un graduale aumento della nuvolosità, con precipitazioni dalla serata/tarda serata che assumeranno carattere nevoso mediamente oltre i 1.100 metri. Temperatura in diminuzione, più sensibile nei valori minimi, con estese gelate all'alba. Venerdì 15 maltempo, con precipitazioni diffuse su tutto il territorio, persistenti, spesso intense. Copiose nevicate inizialmente fino al limite dei 900-1.100 metri, con tendenza ad un innalzamento del limite delle nevicate stesse. Scarsa escursione termica diurna nei fondovalle, aumento termico in quota a causa delle forti correnti meridionali. Attenuazione dei fenomeni in nottata".

"Sabato 16 cielo nuvoloso per gran parte della giornata, con qualche residua, estemporanea precipitazione, in attesa di un sensibile peggioramento nella notte su domenica. Clima uggioso, temperatura tipicamente tardo autunnale. Domenica 17 si rinnovano condizioni di maltempo, con precipitazioni diffuse su tutto il territorio, persistenti, spesso intense. Copiose nevicate inizialmente fino al limite dei 1.100-1.300 metri, con tendenza ad un innalzamento del limite delle nevicate stesse nel pomeriggio/sera e ad un abbassamento del limite in tarda serata/nottata. Scarsa escursione termica diurna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

  • Lo spettacolo della 'galaverna' in Valsugana

  • Non sai cosa regalare a Natale? Regala una mucca

Torna su
TrentoToday è in caricamento