Meteo: spolverate attese mercoledì e venerdì

Spolverate anche a bassa quota mercoledì 29 novembre e venerdì 1 dicembre, intervallate da giornate di cielo sereno e temperature rigide. Ecco le previsioni di Meteotrento.it

Ecco le previsioni di Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio Meteotrento.it, per la settimana da lunedì 27 novembre a venerdì 1 dicembre in Trentino: "Dopo una parentesi (lunedì 27 e martedì 28 novembre) di tempo freddo, ma stabile, una perturbazione giungerà con la sua parte attiva poco prima dell'alba di mercoledì 29, apportando deboli nevicate anche a bassa quota. Dopo una pausa, con un giovedì 30 caratterizzato dal cielo variabilmente nuvoloso, con l'apertura di qualche schiarita e con clima freddo, invernale, una nuova perturbazione apporterà nevicate a bassa quota dal pomeriggio di venerdì 1 dicembre. Concentriamoci su mercoledì 29: avremo cielo tra il parzialmente nuvoloso ed il nuvoloso, con pause asciutte alternate a saltuarie precipitazioni nevose, possibili anche a bassa quota. In zona Garda e anche in alcune zone della val d'Adige pioviggine o pioggia mista a neve. Trento sarà al limite tra la neve, il nevischio e la pioggia mista a neve. La quantità di neve? Nel complesso modesta, a parte qualche accumulo più interessante sulle estreme zone occidentali e orientali della Provincia e sulle Prealpi al confine con il Veneto. Le prospettive future sono interessanti perché il freddo permarrà e altre occasioni per delle nevicate non mancheranno a partire, come detto, da venerdì pomeriggio". 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento