Inverno anomalo: temperature miti a tutte le quote ed assenza di perturbazioni

Ecco le previsioni di Meteotrento: il tempo stabile prosegue almeno fino a metà gennaio

Situazione meteorologica ancora stabile almeno fino a metà gennaio. Le temperature relativamente miti e soprattutto l'assenza di perturbazioni all'orizzonte che hanno caratterizzato tutte le festività natalizie in Trentino proseguiranno fino ametà mese. Ecco le previsioni di Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio di Meteotrento.it.

"Si prolungherà ad oltranza il tempo "secco", almeno fino al 16 gennaio. La temperatura tende solo temporaneamente a tornare vicina alla norma, ma vi sarà un nuovo rialzo termico a metà settimana. Sarà in particolare molto mite a tutte le quote nella giornata di giovedì 9. E quando sarà presente un po’ di nuvolosità, ad esempio martedì 7 e venerdì 10, tale nuvolosità non produrrà fenomeni di rilievo. Non si vedono quindi nemmeno particolari ondate di freddo in arrivo e la mancanza di periodi veramente freddi, sia in quota che in valle, rimane e rimarrà la vera anomalia di questo inverno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Escono di strada ed abbattono le viti prima di schiantarsi: paura per due ragazzi

Torna su
TrentoToday è in caricamento