Meteo: ingresso di un fronte freddo, in arrivo vento e calo termico

Breve ma consistente calo termico, in particolare nei valori minimi, e vento forte

In arrivo un po' di aria fresca sul Trentino, dopo un inizio di primavera con temperature molto gradevoli e giornate assolate. Ecco le previsioni elaborate da Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio di Meteotrento.it (clicca qui) per la settimana dal 25 al 29 marzo in Trentino.

"ingresso a metà giornata di lunedì 25 marzo di un veloce fronte freddo, che sarà più che altro efficace sul piano del vento e del calo termico associato. Pertanto oggi pomeriggio parziale aumento delle nubi, con una moderata variabilità. Solo localmente sarà possibile un breve piovasco, ma la maggior parte del territorio rimarrà all’asciutto. A fine giornata notevole rinforzo del vento da nord-nord/est".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vento forte in arrivo: il messaggio della Protezione Civile

"Martedì 26 cielo in prevalenza sereno, con ulteriori raffiche di vento da nord-est. Temperatura in diminuzione nei valori massimi, in particolare in quota e nei fondovalle posti oltre i 700 metri; il calo termico si avvertirà comunque anche altrove. Mercoledì 27 prevalenti condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso con ottima visibilità. Temperatura minima in sensibile diminuzione. Giovedì 28 e venerdì 29 tempo complessivamente buono o discreto, con qualche nuvola di passaggio e valori termici non distanti dalla norma stagionale2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento