Abbondanti nevicate: l'avviso della Protezione Civile

In arrivo una perturbazione che porterà abbondanti nevicate anche a media montagna. Ecco l'avviso diffuso dalla Protezione Civile del Trentino

Protezione civile del Trentino comunica che oggi, martedì 2 aprile 2019, è stato emesso un avviso meteo per nevicate abbondanti in montagna.

Situazione meteorologica

Dalla serata di oggi, martedì 2 aprile, e fino alla mattinata di venerdì 5 aprile è previsto il transito di una perturbazione che apporterà significative precipitazioni su tutto il territorio provinciale. La fase più intensa è attesa tra la serata di mercoledì e la serata di giovedì.

Tipo di fenomeni

Nella prima fase della perturbazione, da stasera a domani sera, sono attese precipitazioni sparse moderate con circa 10-30 cm di neve fresca inizialmente la quota neve sarà oltre i 1400-1600 m per poi abbassarsi gradualmente fino a 1200 m circa.

Neve: ecco la situazione sulle strade

La seconda fase, da mercoledì sera a giovedì sera, è prevista decisamente più intensa con ulteriori 50-80 cm di neve, anche nel corso di questa fase la quota neve si abbasserà gradualmente dai 1200-1400 m agli 800-1000 m (localmente anche meno).
Le precipitazioni si attenueranno poi nella fase finale che inizierà nel pomeriggio di giovedì sui settori occidentali e nella prima mattina di venerdì su quelli orientali.

Torna la neve: forte pericolo valanghe

Le precipitazioni cesseranno definitivamente nel pomeriggio di venerdì. Complessivamente sono attesi fino a di 70-100 cm di neve oltre i 1500 m. I venti saranno forti in quota da sud durante la fase più intensa della perturbazione, per poi ruotare da nord indebolendosi.

Durata prevista

La durata complessiva prevista è di 48-60 ore, nelle quali la fase più intensa è di 18 ore circa. Zone interessate: tutto il territorio provinciale.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento