Neve nelle valli: Tonale chiuso ai camion, pneumatici invernali ancora obbligatori

Nevica, come previsto dall'allerta meteo della Protezione Civile, su tutto il Trentino a quote superiori ai 1.400 metri

Il presidio della Polizia Locale a Sant'Antonio di Mavignola

Nevica dalla serata di mercoledì 3 aprile su tutto il Trentino a quote variabili, generalmente superiori ai 1.400 metri. Nelle prossime ore è previsto un abbassamento del limite delle nevicate, localmente fino ad 800 metri.

Neve e strade: situazione aggiornata a venerdì 5 aprile

Per quanto riguarda la viabilità si segnala la chiusura, nella mattinata di giovedì 4 aprile, della strada del passo Tonale ad autotreni ed autoarticolati dall'abitato di Fucine, in Val di Sole.

Neve e pioggia in Trentino: ecco il bollettino

Difficoltà di transito anche sulla statale 239 che dalla Val Rendena porta a Madonna di Campiglio ed a passo Campo Carlomagno. All'altezza di Sant'Antonio di Mavignola è stato istituito un presidio della Polizia locale per controllare le dotazioni invernali dei veicoli in transito. Si ricorda infatti che fino al 15 aprile vige l'obbligo di pneumatici invernali montati o catene da neve a bordo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come previsto nell'allerta meteo diffusa dalla Protezione Civile quella in corso è la fase più intensa dell'evento, che dovrebbe terminare nella serata di giovedì 4: clicca qui per le previsioni

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento