Meteo: nevicate in arrivo, ma solo dopo Santo Stefano

Eccole previsioni di Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio Meoteotrento.it: la neve potrà scendere fino alla VValle dell'Adige, nella notte tra il 27 ed il 28 dicembre

Ecco  le previsioni di  Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio Meteotrento.it (clicca qui): "Lunedì 25: cielo inizialmente sereno, con tendenza ad un parziale aumento della nuvolosità, in particolare verso fine giornata. Temperatura in diminuzione nei fondovalle, tendente a diminuire di qualche grado anche in quota. Martedì 26: graduale intensificazione della nuvolosità fin dalla mattinata, con le prime precipitazioni a partire dal Trentino occidentale, in estensione nel corso del pomeriggio a tutta la Provincia. Nevicate mediamente oltre i 1.000-1.200 metri, in abbassamento in serata fino ai 700-900 metri, localmente a quote inferiori. Mercoledì 27: tempo perturbato, con precipitazioni estese, a carattere nevoso mediamente oltre i 600-800 metri, tendenti a spingersi sempre più in basso a partire dal tardo mattino e fino al fondovalle dell'Adige in serata e nottata. Giovedì 28: iniziali condizioni di instabilità con residue nevicate anche a bassa quota. Tendenza ad un graduale miglioramento, con l'apertura di parziali schiarite. Clima invernale a tutte le quote". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Cade con la carrozzina nel torrente e muore

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

  • Trentino, visite specialistiche gratuite per le donne: come effettuarle

Torna su
TrentoToday è in caricamento