Meteo, arrivano nuvole e pioggia: le previsioni per la settimana

"Ma non si tratterà di vere svolte meteorologiche", scrive Meteotrento.it

Il tempo peggiora lievemente tra lunedì e martedì e ancora di più nel corso della giornata di mercoledì. A dirlo le previsioni di di Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio di Meteotrento.it, che annunciato un'intensificazione delle nubi e alcuni rovesci.

Previsioni del tempo a Trento lunedì 17 febbraio e martedì 18 febbraio

In particolare, lunedì il cielo sarà parzialmente nuvoloso/nuvoloso, con qualche sprazzo di sole. Ma le nuvole aumenteranno di notte, con successivamente qualche locale pioggerella. Le minime saranno in aumento le massime in diminuzione. Martedì oltre alle nuvole, ci sarà qualche locale debole precipitazione. Un nuovo aumento delle nubi si verificherà nella notte tra martedì e mercoledì (intanto la temperatura aumenterà di poco).

Previsioni del tempo a Trento mercoledì 19 febbraio e giovedì 20 febbraio

Mercoledì tempo molto variabile, con diverse nubi e precipitazioni sparse, oltre a nevicate oltre i 1300 metri. Nel corso della giornata si alterneranno schiarite e annuvolamenti con qualche breve piovasco locale. La situazione migliora nella notte. Le temperature minime aumentano lievemente. Giovedì riprende a splendere il sole: si prevede cielo sereno con ottima visibilità. Anche se verso la fine della giornata potrebbero tornare le nuvole. Le massime rimangono stabili mentre le minime calano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento