Marcia per il Clima: sciopereranno anche gli insegnanti

Insegnanti a fianco dei ragazzi di Ridays for Future, ma non solo: predisposti corsi di aggiornamento per docenti sul tema

Non saranno solamente gli studenti e le studentesse trentini a scioperare per il clima nella giornata di venerdì 27 settembre per la nuova manifestazione indetta, in tutta Italia, dal movimento Fridays for Future. Al loro fianco ci saranno anche gli insegnanti.

A proclamare lo sciopero dei docenti è la Flc Cgil. "“I ragazzi e le ragazze in questi mesi hanno dimostrato di avere compreso meglio degli adulti il forte rischio che stiamo correndo – spiega Cinzia Mazzacca, segretaria della Flc del Trentino -. Il loro impegno deve essere anche l’impegno di tutti noi. A noi sta anche affiancarli per approfondire al meglio questo tema, e anche per renderlo interessante per tutte le età".

Non solo gli insegnanti affiancheranno i ragazzi nello sciopero, ma dovranno a loro volta studiare le nuove dinamiche del Pianeta, all'interno di una serie di corsi di formazione realizzati dal sindacato. "Nei prossimi mesi - annuncia la nota - con l’associazione Proteo che si occupa di formazione per il personale dell'Istruzione e Formazione, verranno proposti degli incontri di approfondimento e dei percorsi ad hoc sul tema del cambiamento climatico, così che il personale abbia degli strumenti in più per approfondire questa fondamentale tematica con gli studenti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

Torna su
TrentoToday è in caricamento