Orso investito a Pelugo

Un altro investimento di orso, dopo quello di Vezzano: l'animale è fuggito, l'automobilista è incolume. La notizia compare nell'aggiornamento del Servizio Foreste e Fauna

orso ripreso da fototrappola. Franco Cadonna - Archivio Servizio Foreste e fauna PAT

 Dopo un'estate segnata dalla presenza dell'orsa con 4 cuccioli sul Brenta, dall'investimento dell'orso a Pelugo e dal documentato ritorno della lince in Val del Chiese, il Servizio Foreste e Fauna aggiorna la situazione con i dati del  mese di settembre. Ecco il comunicato:

Nel mese di settembre non si sono riscontrate particolari novità relativamente alle popolazioni di grandi carnivori presenti in Trentino.

Le femmine di orso con cuccioli a seguito continuano ad essere segnalate sul massiccio del Brenta e nelle aree adiacenti, senza evidenti spostamenti di zona, compresa l’orsa con 4 piccoli, che è stata avvistata ancora in compagnia di tutta la cucciolata.

Nella notte tra il 25 e il 26 settembre, all'altezza di Pelugo, in Val Rendena, è stato investito uno degli orsi marcati con radio collare (M49), il quale dopo l’impatto si è allontanato ed ha ripreso la sua strada verso la montagna. Incolume il conducente dell’auto.

I lupi continuano i loro spostamenti sul territorio nelle zone di stabile presenza, con l’accertata riproduzione di alcuni dei branchi noti.

La lince (con ogni probabilità sempre l’esemplare denominato B132) sarebbe stata avvistata il 27 settembre in Val Daone.

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento