In Trentino solo cinque orsi sono muniti di radiocollare

Catturata e radiocollarata una femmina di due anni a Porte di Rendena, gli esemplari monitorati con GPS sono cinque

L'esemplare catturato a Porte di Rendena

Catturata e radiocollarata una giovane orsa in val Rendena. La cattura si è svolta nell’ambito delle attività di monitoraggio dell’orso attualmente condotte nella Bassa Val Rendena per controllare gli esemplari cosiddetti "confidenti", che nella  prima parte dell'estate si sono resi protagonisti di diverse predazioni.

La giovane orsa,, probabilmente di due anni di età è stata catturata nella trappola a tubo e rilasciata con radiocollare nella notte tra sabato e domenica. La cattura è avvenuta sui versanti posti a sud della Val di San Valentino, nel comune di Porte Rendena.

La Provincia informa che sono cinque in Trentino gli orsi che in questo momento sono seguiti grazie a questa tecnologia. Una percentuale davvero minima rispetto alla stima ufficiale della popolazione di plantigradi presenti sul territorio provinciale: secondo l'ultimo Rapporto Orso tra i 52 ed i 63 esemplari.

Le attività di monitoraggio degli orsi presenti in zona, spiega una nota, continuano ed è possibile che ulteriori esemplari vengano muniti di radiocollare, al fine di controllarne spostamenti e comportamenti ed eventualmente di mettere in atto le opportune pratiche di dissuasione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento