Anello ciclabile del Garda: arriva lo stanziamento del Ministero

Mancano pochi chilometri, in punti strategici, per collegare le piste ciclabili di Lombardia, Veneto e Trentino attorno al lago. Se ne parla da anni, ora potrebbe arrivare il finanziamento ministeriale

Se ne parla da anni, e forse ora la ciclabile del Garda è ad un passo (o  pedalata) più vicina alla realizzazione. Ilprogetto ha infatti incassato il "sì" del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, che ha promesso "un preciso impegno al recepimento delle necessarie risorse statali". Sarà dunque annche grazie alla mano statale che verranno completati i collegamenti mancanti tra  le piste ciclabili già esistenti di Trentino, Veneto e Lombardia, per creare un anello di oltre 140 chilometri attorno al lago, completamente a disposizione di ciclisti e ciclo-turisti.

I risvolti attesi, oltre a quelli sulla mobilità, sono naturalmente sul versante turistico: "si stima infatti che in Europa ogni chilometro di ciclabile turistica sia in grado di generare un indotto annuo tra i 110 e i 350 mila euro” ha detto l'assessore  provinciale Mauro Gilmozzi a margine dell'incontro tenutosi a Rooma. Tra le due regioni e la Provincia  di Trento è sttato attivato un tavolo ad hoc per arrivare "ad un progetto unitario e definitivo in poco tempo". L'opera è stata inseritta tra quelle finanziate appunto a livello ministeriale, così come il progetto Vento, overo la ciclabile Venezia-Torino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento