Martignano: ecco l'asilo "green", autosufficiente e con il tetto d'erba

Il tetto seminato a prato è solamente la parte più visibile di una serie di soluzioni ecosostenibili che fanno del nuovo asilo una struttura all'avanguardia. A settembre porte aperte per 45 bambini

E' stato presentato ufficialmente oggi il nuovo asilo "green" di Martignano, che a settembre accoglierà  45 bambini, all'insegna dell'ecosostenibilità. La struttura è ad "emissioni zero",grazie alle  soluzioni progettuali ed impiantistiche che la rendono completamente autosufficiente dal punto di vista energetico: non c'è nemmeno l'allacciamento alla rete del gas metano.

Lo sfruttamento dell'energia solare e geotermica, la dispersione di calore minima ed infine la parte più visibile dell'opera, ovvero il tetto seminato a prato, rendono il nuovo asilo una struttura all'avanguardia che ha conquistato la certificazione Arca "platino",  livello massimo. Il progetto e la direzione lavori sono stati curati in proprio dal  servizio di Edilizia pubblica del Comune. Il costo  complessivo dell'opera ammonta a 2 milioni 850mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento