Lupo trovato morto in Lessinia, Lav: "E' stato ucciso"

Potrebbe essere il primo caso di uccisione tra Trentino e Veneto quello denunciato dalla Lega anti vivisezione a Roverè Veronese

Appartiene ad uno dei branchi che gravitano tra Trentino e Veneto il lupo trovato morto nei boschi di Roverè Veronese, in Lessinia. Com'è noto la zona, che nel versante veneto è anche un parco naturale, ospita un nnumero consistente di lupi, animali ritornati spontaneamente e non reintrodotti come nel caso dell'orso.

Lupo trovato morto in Lessina, la notizia su Veronasera.it

A diffondere la notizia è stata l'associazione animalista Lav, Lega anti-vivisezione. La carcassa dell'animale sarebbe stata rinvenuta nella giornata di lunedì 24 settembre, al di fuori del centro abitato di Roverè. Se fosse confermata l'uccisione si tratterebbe del primo caso di questo genere per quanto riguarda i lupi veneti e trentini.

In Trentino casi di morti per avvelenamento si sono registrati per quanto riguarda l'orso, ma non è mai stato ritrovato un lupo ucciso per mano dell'uomo. Casi di uccisione di lupi sono invece avvenuti, nel corso degli anni, nella provincia di Cuneo, dove sarebbero presenti oltre cento lupi, divisi in 17 branchi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo messo in campo ogni possibile strumento per prevenire incursioni e attacchi, proteggere greggi e allevamenti con recinti elettrificati, con cani da pastore e sistemi di dissuasione e di geolocalizzazione del lupo, nonché stanziando congrui indennizzi per i capi predati - ha commmentato l'assessore veneto all'Agricoltura e alla Caccia Giuseppe Pan - Ma il problema della difficile convivenza tra uomo e lupo potrà essere affrontato in modo serio solo articolando in modo diverso le direttive europee e riaprendo un confronto onesto tra Stato e Regioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

  • Terribile schianto sulla tangenziale di Lavis: due feriti gravi

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento