Ledro e Judicaria: 1,2 milioni di euro per le azioni della neonata Riserva della Biosfera

Ad un anno e mezzo dall'ingresso nella Biosfera Unesco la riserva delle Alpi Ledrensi e delle Giudicarie diventa ora operativa con un comitato ed un budget per i prossimi tre anni

Ammonta ad 1,2 milioni di euro il budget per le azioni da intraprendere nei prossimi tre anni nella neonata Riserva della Biosfera Unesco della Judicaria e delle Alpi Ledrensi. La maggior parte delle  risorse, circa 900mila euro, arriva dalle amministrazioni locali e dai BIM, e la restante parte, circa 300mila euro, dalla Provincia. Dopo il riconoscimento da  parte dell'Unesco,  nel giugno del 2015, l'ente sta prendendo forma ed il comitato, forte delle esperienze già presenti sul territorio come la rete di Riserve del Saca, l'Ecomuseo della Judicaria ed il confinante Parco Naturale Adamello Brenta. Il comitato avvierà  ora un processo di definizione dei progetti che potranno accedere, in questa prima fase, al 40% delle  risorse  stanziate.

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento