Multe fino a 300 euro per i mozziconi a terra, il Comune: "A Trento la legge c'è già"

Dopo l'entrata in vigore dei divieti previsti dalla legge dello scorso 28 dicembre il Comune ricorda che a Trento le multe vanno da 54 a 324 euro

Con la legge del 28 dicembre 2015 (221 art.40) è entrato in vigore nelle città italiane il divieto di abbandonare mozziconi d sigaretta al suolo, nelle acque e negli scarichi, ma anche l'abbandono di "rifiuti di piccolissime dimensioni", questa la dicitura, come scontrini, fazzoletti di carta, gomme da masticare. A questo proposito  il Comune ricorda che a Trento la norma c'è già: dal 2013 l'articolo 16 del regolamento di polizia urbana prevede già tale divieto. Naturalmente sono previste anche sanzioni: da 54 a 324 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento