Multe fino a 300 euro per i mozziconi a terra, il Comune: "A Trento la legge c'è già"

Dopo l'entrata in vigore dei divieti previsti dalla legge dello scorso 28 dicembre il Comune ricorda che a Trento le multe vanno da 54 a 324 euro

Con la legge del 28 dicembre 2015 (221 art.40) è entrato in vigore nelle città italiane il divieto di abbandonare mozziconi d sigaretta al suolo, nelle acque e negli scarichi, ma anche l'abbandono di "rifiuti di piccolissime dimensioni", questa la dicitura, come scontrini, fazzoletti di carta, gomme da masticare. A questo proposito  il Comune ricorda che a Trento la norma c'è già: dal 2013 l'articolo 16 del regolamento di polizia urbana prevede già tale divieto. Naturalmente sono previste anche sanzioni: da 54 a 324 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Krampus "violenti" a Vipiteno? E' una tradizione, ma la fake news fa il giro del web

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

Torna su
TrentoToday è in caricamento