Incentivi provinciali per auto elettriche: hanno aderito 6 concessionarie, ecco quali

Dal 1° novembre 2017 scattano i contributi, anche retroattivi, all'acquisto di auto elettriche o ibride

Sono 6 i concessionari di autoveicoli trentini che hanno sottoscritto la convenzione con la Provincia, per l’applicazione degli incentivi sugli autoveicoli elettrici o ibridi plug-in, varati nei giorni scorsi dalla Giunta (clicca qui). 

Gli incentivi, che entrano in vigore dal 1° novembre, variano da 4.000 a 6.000 euro. I cittadini e gli enti privati, tra i quali le ONLUS, che non svolgano attività d’impresa e residenti in Trentino, potranno rivolgersi direttamente ai concessionari che hanno aderito alla convenzione che è aperta a tutti i rivenditori di autoveicoli operanti in Trentino. Se, invece, l’acquisto del mezzo elettrico è avvenuto dopo il 16 giugno 2017 e prima del 1 novembre 2017, i soggetti beneficiari possono presentare domanda direttamente alla Provincia autonoma di Trento – Agenzia provinciale incentivazione attività economiche (APIAE).

Queste le 6 concessionarie che hanno aderito alla convenzione

Rotalnord Auto Srl, S.S. 12 del Brennero, Cadino di Faedo - Nissan 
Activa Spa, via Fersina 6, Trento - BMW 
Sighel Bruno & Figlio Srl, via Lavisotto 8, Trento - Piaggio 
Dorigoni Spa, via San Vincenzo 42 Trento - Audi, Volkswagen, Seat, Skoda
Gruppo Alpin, via Stella 9, Trento - Renault
Autoindustriale Srl, via Stella 13 Trento - Smart, Mercedes

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Valdastico: Fugatti e Zaia a Roma, accordo per lo sbocco a Rovereto sud

  • Cronaca

    Vento forte: decine di interventi dei Vigili del Fuoco

  • Politica

    Convegno contestato, Fugatti: "Forzate due porte a vetri". Scatta la denuncia

  • Cronaca

    Importano auto di lusso senza pagare l'Iva, tra gli acquirenti anche 34 trentini

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • Vento forte in arrivo: il messaggio della Protezione Civile

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento