Weekend tra musica, teatro e musei. Tutti gli appuntamenti in Trentino

Ultimo weekend dal sapore natalizio in Trentino: in città e nelle valli quello del 5/7 gennaio sarà, come da tradizione, l'ultimo weekend dei tanti mercatini. Per una lista completa dei Mercatini di Natale 2017/2018 del Trentino clicca qui...

Il finesettimana si apre con gli auguri del Comune di Trento per il nuovo anno: la location per il brindisi è il parco del quartiere Le Albere dove per le festività sono state allestite installazioni luminose, tra cui l'albero Bibendum, presso il quale ci sarà il concerto del coro Piccole Melodie della Federazione Cori del Trentino ed uno spettacolo circense per i più piccoli.

Al vicino Muse venerdì 5 gennaio sarà anche l'ultima giornata di attività straordinarie per i  più piccoli, con visite guidate alle mostre elaboratori per scatenare la fantasia.

La serata prosegue nei locali cittadini: all'Arsenale di via degli Orbi torna il quartetto jazz Skeelz, con nuove musiche inedite, mentre al Gasoline Road Bar di Trento nord rivive la leggenda dei Kiss con il tributo dei Black Diamonds per una serata a tutto rock.

Un brindisi inaugurale saluterà la nuova vita del Cafè de la Paix, anche se i gestori avvisano che,  per motivi indipendenti dalla nuova gestione, non sarà la festa in grande stile inizialmente annunciata. La stessa sera chiuderà i battenti, ma solo per un po', lo storico Bar Baccus di piazza Fiera: ultima occasione per brindare prima della nuova apertura. Serata di "blues e delirio" quella in programma sabato al Gulliver Pub di San Cristoforo con One Horse Band.

Sabato sera dedicato al teatro a Brentonico dove va in scena l'Otello "da bar" che ha incantato il Trentino, su il sipario anche a Ravina per il primo appuntamento della stagione teatrale: "Il mio posto nel mondo" con testi di Chiara Zanella ed il Coro Vocinmusica. Domenica, a palazzo Maffei  a Lavis, arriva "Minacce, nemici, diavoli e streghe" spettacolo inedito di Renato Barrella e Maura Pettorusso, con due repliche alle 18.30  ed alle 20.30.

Domenica culturale, come ogni prima domenica del mese, nei musei e nei castelli provinciali ad ingresso gratuito. In particolare segnaliamo che si tratta dell'ultimo giorno di apertura straordinaria alla Rocca di Riva sede del Museo Alto Garda, così come a Forte Cadine, la fortezza austroungarica alle porte di Trento. Ultima giornata di mostra anche al Palazzo delle Albere per le foto di "Sul set". Sempre domenica, al Mart di  Rovereto, è in programma una giornata a porte aperte con tante attività gratuite per tutte le età.

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento